Maggio 2013

“Siamo quello che mangiamo” (Ippocrate nel 460 A.C ... più che mai vero nell’epoca moderna)

Cibo salutare, alimentazione e benessere: gli obbiettivi che ogni individuo dovrebbe perseguire, in un momento storico in cui l’evoluzione, il progresso e le migliorie in campo chimico-agricolo-ambientale hanno in qualche modo alterato l’equilibrio salutistico e biologico, la sicurezza e la salubrità degli alimenti.
L’uomo moderno a tavola commette almeno tre tipi di errori: mangia troppo, mangia male, mangia cibi troppo raffinati, modificati, adulterati e comunque “non naturali”.