Ottobre 2014

La chiamavano Mediolanum

Se c’è una cosa che non si può cancellare e che rimarrà indelebile per l’eternità è la storia. La storia rappresenta il passato degli uomini e conoscerla diventa fondamentale per comprendere il presente. Affascinante e importante è la storia della nostra Milano.

Expo. Un portale, una app e altre iniziative per orientare le persone disabili

Un portale e un'app dedicati a orientare e guidare per la città le persone con disabilità durante Expo 2015: le due importanti novità, che saranno messe in campo per accogliere a Milano i cittadini disabili che arriveranno per l’Esposizione universale, sono frutto del lavoro che da mesi portano avanti diversi settori dell’Amministrazione con le associazioni di persone con disabilità per definire una mappatura dei percorsi e dei luoghi accessibili (teatri, musei, ristoranti, servizi, luoghi di culto, alberghi, etc.).

GRATTANUVOLE. Un secolo di grattacieli a Milano

La Fondazione Riccardo Catella e il Politecnico di Milano presentano “Grattanuvole”, a cura di Alessandra Coppa, la mostra che ripercorre un secolo di grattacieli a Milano: dal “grattanuvole” dell’ingegnere Achille Manfredini (1910) ai progetti di Porta Nuova che disegnano il nuovo skyline di Milano; dalle mitografie futuriste dell’architetto Antonio Sant’Elia agli avveniristici virtuosismi tecnologici di Cesar Pelli.

I racconti di Roberto Marelli - Storia di un cavallo senza fissa dimora

Col trionfo di Ludovico, nel 1480, la corte milanese gareggiava in grandezza con quella fiorentina di Lorenzo il Magnifico.
Milano aspirava a farsi l'Atene d'Italia, come ci fa sapere il poeta Bellincioni che aveva lasciato Firenze per stabilirsi alla corte del Moro. "Godi Milan che drento a le tue mura de gli uomini excellenti hoggi hai gli onori".

Gam di via Palestro aperta con orario continuato dalle 9 ale 17.30

Da 21 ottOBRE la GAM, Galleria d’arte moderna, in via Palestro 16, ha esteso il proprio orario, rimanendo aperta da martedì a domenica dalle 9 alle 17.30, senza interruzione. I visitatori avranno la possibilità di ammirare la sua preziosa collezione permanente al primo piano, di riscoprire le collezioni Grassi e Vismara al secondo e di visitare la straordinaria mostra di Giacometti, allestita al piano terra, anche durante la pausa pranzo.

Van Gogh e la terra a Palazzo Reale

En plein di mostre importanti a Palazzo Reale: accanto a Chagall e Segantini ecco ora Van Gogh (in mostra fino all'8 ottobre), a ben rappresentare la proposta culturale di “Milano cuore d'Europa” e anche il tema dell'Expo, “nutrire il pianeta”.

Mikao Usui, chi era costui?

Nel panorama che si presenta nella cultura giapponese all’inizio del 1900, relativamente alle pratiche di guarigione e alle arti marziali, tra le numerose sistematizzazioni che avranno una progressiva diffusione in tutto il mondo (Karate, Aikido, Shiatsu…) il Reiki occupa un posto di primaria importanza per diversi motivi; la sua estrema semplicità e la sua grande efficacia come tecnica per ridare energia alleviando disturbi a tutti i livelli della persona ne consentono la grande diffusione a partire dagli anni Ottanta, prima in America, poi in Europa e gradualmente in tutto il mondo.

I platani in viale Zara non si abbattono

In riferimento al previsto abbattimento di 50 platani in viale Zara per il progetto di spostamento del mercato, l’ufficio stampa del Comune comunica che non è intenzione dell'Amministrazione procedere all’abbattimento dei 50 alberi.

Inaugurazione Villa Viva

Domenica 28 settembre, alla presenza del sindaco Giuliano Pisapia, è stata inaugurata “Villa Viva” all’interno di Villa Litta ad Affori.

Consiglio comunale approva il bilancio consolidato

Il Consiglio comunale ha approvato il 14 ottobre il Bilancio consolidato 2013. Si tratta del documento consuntivo di esercizio, previsto dai nuovi principi contabili, che rappresenta la situazione patrimoniale economica e finanziaria del Gruppo costituito dal Comune e dalle società, enti ed organismi interamente controllati (Atm, MM, Sogemi, Milano Ristorazione, Milano Sport, Amat, Mir, Fondazione Milano e ATO Milano. A2A e Sea non vi rientrano perchè sono aziende quotate e che hanno emesso obbligazioni in un mercato quotato).

Il Consiglio di Zona 7 paga lo sport ai bambini in difficoltà

Ventimila euro a favore delle famiglie che non possono permettersi di pagare l'iscrizione allo sport per i propri figli. È il provvedimento deliberato lunedì sera dal Consiglio di Zona 7, per favorire la pratica sportiva da parte di chi si trova in difficoltà, a causa della persistente crisi economica.

Luoghi di culto. Giunta approva criteri di concessione

La Giunta comunale ha approvato il 10 ottobre i criteri di concessione tramite bando delle aree dismesse di via Marignano (Zona 4), di via Sant’Elia, nell'area dell'ex Palasharp (Zona 8) e degli ex bagni pubblici di via Esterle (Zona 2), per la realizzazione di luoghi di culto, attività sociali e culturali. Potranno partecipare al bando solo le 31 confessioni religiose iscritte all’apposito albo istituito dal Comune di Milano e a una stessa confessione non potranno essere assegnati più di due edifici.

Milano ricorda le vittime della strage di Linate

Nel 13° anniversario della tragedia di Linate, Milano ha ricordato le 118 vittime con la Messa nella basilica di Sant’Ambrogio e la deposizione delle corone di fiori al Bosco dei Faggi, accanto ai familiari, al Comitato 8 Ottobre presieduto da Paolo Pettinaroli e all' unico sopravvissuto Pasquale Padovano.

Piazza Castello: Progetti da realizzare nell'area pedonale

Consultazioni online e commissioni aperte per raccogliere le opinioni dei cittadini.
Durante la sola prima settimana di ottobre, sono state quasi duemila le opinioni espresse dai milanesi sui progetti di architettura partecipata da realizzare nel 2015 in piazza Castello.

Ripartono i lavori del prolungamento della M1 per Sesto-Monza

Metropolitana milanese spa comunica che, a seguito dell’accordo intervenuto con Acmar S.c.p.A. ( che ha assorbito i “rami di azienda” degli altri componenti della Associazione Temporanea di Imprese che si trovavano in difficoltà), ripartono i lavori per la realizzazione delle opere riguardanti il prolungamento della Linea 1 della metropolitana Sesto San Giovanni - Monza Bettola.

Messe al bando tre aree per la realizzazione di luoghi di culto per le confessioni iscritte all'albo

Nel corso della Commissione consiliare Urbanistica, sono state rese note le aree dismesse che saranno messe a bando dal Comune per la realizzazione di luoghi di culto destinati a differenti confessioni religiose: via Marignano in zona 4 al confine con il Comune di San Donato Milanese (3.400 metri quadri), via Sant'Elia in zona 8 a Lampugnano, accanto al Palasharp (5.000 metri quadri) e l’immobile (ex bagni pubblici) di via Esterle in zona 2 (1.490 metri quadrati).

Un Museo internazionale

Dopo le ultime Mostre organizzate all’estero e i programmi fissati per i prossimi mesi, il Museo della Macchina da scrivere di via Menabrea, 10 ha raggiunto un’importanza che possiamo definire internazionale.

Teatro alla Scala in Periferia? “El disum, el fem!”

Il Teatro alla Scala, la “lirica” in periferia? Dove? «Penso a sale teatrali nei quartieri di periferia...cercheremo di arrivare dappertutto. La Scala si deve aprire sempre di più alla città... per fare educazione culturale e anche sociale: è uno dei nostri compiti principali» ha affermato Alexander Pereira, nuovo sovrintendente del Teatro alla Scala (Il Giorno, Domenica 28 settembre 2014).

La raccolta delle zucche in Cascina Bellaria-Atlha onlus

L’ Expo? Si fa a “Scuola d’Orto”

Secondo il segretario generale del BIE (Bureau International des Expositions) Vicente Loscertales, è necessario fare di Expo un «progetto nazionale, coinvolgere l'Italia e avviare una comunicazione permanente per i cittadini».

La Città Metropolitana delle periferie?

Probabilmente l’avrete sentito, magari non troppo capito, ma lo scorso 28 settembre i Sindaci ed i Consiglieri comunali dei 134 Comuni della ex Provincia di Milano hanno eletto il Consiglio metropolitano, la nuova istituzione che dovrà governare l’area milanese (info sul sito www.milanocittametropolitana.org).

TEATRO OSCAR

Il bohemién Paolo Rossi e la generazione Duemila ha vinto il concorso Nuove Sensibilità lo spettacolo scelto per inaugurare la nuova stagione del teatro Oscar.

Il noir s’addice alla zona

Zona 4 - Tra le serate di questo mese culturale, quella del 30 settembre, dedicata ai libri gialli, ha messo in risalto una particolare qualità della nostra zona: di essere tra le preferite per ambientare un thriller.

La Cultura si è fatta in 4

Domenica 25 ottobre con il “Forum delle Associazioni culturali” si conclude il mese della cultura in Zona 4.

Le Onlus milanesi aprono le porte ai cittadini per fare conoscenza

ItaliaAltruista lancia una iniziativa davvero speciale, "La Giornata Altruista I Edizione". Sabato 11 ottobre 2014, per tutti coloro che hanno voglia di dedicarsi agli altri, per le loro famiglie, per gli amici e per qualsiasi persona animata da una scintilla di altruismo, rimangono aperte delle Onlus Milanesi.

Nonni e bimbi insieme a mensa

Dal 20 ottobre, qualche anziano sarà un po' meno solo a pranzo, grazie alla nuova iniziativa del Comune di Milano, “Adotta un nonno”.

Pratica aperta al Vaso di Pandora

Il circolo Arci Il Vaso di Pandora, fondato a Milano nel 1990, e presente nella Zona 9 dal 2002, è ormai diventato un punto di riferimento per il mondo olistico. Dopo avere contribuito allo sviluppo delle discipline incentrate sull’accrescimento del benessere della persona, ha deciso di aprirsi e rendere disponibile la propria esperienza.

Via Cannero: dal n. 10 al 27 in Festa: quarantacinquesimo anniversario

Via Cannero ha officiato il suo quinquennale rito, fatto di buonumore, allegria, convivialità e buona tavola. La festa dei 45 anni dei palazzi cinti da un solo cortile (dal civico 10 al civico 27), per quasi l’intera lunghezza della via) è stata ancora una volta una splendida metafora di come la babele milanese potrebbe essere se soltanto la realtà dei “Palazzi” fosse proiettata sull’intera città.