Gennaio 2015

Nuovi percorsi turistici alla Galleria.

Sarà possibile guardare dall'alto la Galleria Vittorio Emanuele, uno dei simboli e degli emblemi che più rappresentano la nostra città. Questo percorso turistico alternativo darà la possibilità di scoprire nuovi dettagli della volta; insomma si tratta di una visione di scene e prospettive alternative molto interessanti.

29° trofeo Emilio Cauzzo

La bocciofila “Candiani Torrazza”, di via Candiani, 26, ha organizzato il 29° trofeo Emilio Cauzzo, che è iniziato lunedì 19 gennaio alle 20,45.

Stefano Bollani al Teatro Arcimboldi

Eccezionale appuntamento al Teatro Arcimboldi di via dell'Innovazione: Stefano Bollani si esibirà lunedì 16 febbraio con il suo concerto “Piano Solo”.

Cento milioni contro i writers

Servirebbero circa cento milioni di euro per ripulire i muri della città di Milano dalle scritte dei 1300 writers che operano sul territorio. Questo è il costo stimato dall'associazione nazionale antigraffiti. Secondo lo studio di questa associazione, in città, circolerebbero circa 1300 writers, ovvero persone che “dipingono” sui muri firme, scarabocchi e alcuni disegni.

Scuola elementare chiusa per rischio crolli

La scuola elementare Pietro Micca di via Gattamelata è stata chiusa per tre giorni, a inizio gennaio, perchè c'erano seri rischi che i fragili controsoffitti potessero crollare.

Arriva la Card18 a Milano

Domenica 11 gennaio alle 21 è iniziata la rassegna proiezioni gratuite per gli adolescenti che nel 2015 compiranno 18 anni.

La Divina commedia oggi

Grande successo e apprezzamento alla Biblioteca Dergano-Bovisa, venerdì 23 gennaio, per la prima serata di lettura della Divina Commedia organizzata dal Centro di Solidarietà don Bruno De Biasio e Mary D'Amelio, in collaborazione con la Biblioteca.
Ospite e relatore Enrico Planca, medico e appassionato studioso di Dante.

Milan surclassato. Inter, che beffa!

Le milanesi continuano a deludere i propri tifosi: il Milan ha perso all'Olimpico contro la Lazio, per 3-1, nell'anticipo di Serie A giocato sabato 24 alle 20,45; l'Inter ha perso clamorosamente al Meazza contro il Torino con un gol segnato al 94° minuto da Moretti.

Il terzo posto è sempre più lontano

Una noiosa Inter non va oltre lo 0-0 a Empoli e un deludente Milan perde la seconda partita consecutiva in casa.
È stato totalmente sconfortante questo week-end per i tifosi di Inter e Milan che stanno pian piano vedendo sfumare l'obiettivo fissato a inizio stagione: il terzo posto. Entrambe le squadre sono a 26 punti in classifica, a meno 7 dalle terze, Sampdoria e Napoli.

E se dopo i botti scoppia il botto?

Nonostante ogni anno vengano date informazioni sul pericolo dei fuochi d’artificio e fatte mille raccomandazioni di non raccogliere petardi inesplosi, c’è sempre qualcuno che, ignorando o sottovalutando quanto viene detto, purtroppo, subisce dei danni fisici permanenti oppure che nei casi più sfortunati ci lascia addirittura la pelle.

INFO SALUTE

A cura di Flavio Fera

A furia di giocare ci si può anche ammalare

Rischio crolli: scuola elementare chiusa

La scuola elementare Pietro Micca di via Gattamelata è stata chiusa per tre giorni, a inizio gennaio, perchè c’erano seri rischi che i fragili controsoffitti potessero crollare.

Tecnologia e professionalità al servizio della salute dei denti

Lo studio dentistico del dr. Carlo Fiocchi, in piazza Dergano 9 a Milano (www.fiocchidrcarlo.it - tel. 0269006339 - 0269005489) è un attrezzatissimo ambulatorio odontoiatrico che offre al paziente la possibilità di ricevere cure per la salute, l’igiene e la prevenzione della bocca e dei denti, ottenute avvalendosi di una strumentazione attuale, assolutamente all’avanguardia, che associa la migliore qualità ottenibile in tempi di trattamento veloci e con costi adeguati.

La comunicazione non c’è!

In ogni occasione, tutti evidenziano la difficoltà di comunicare - quindi, di rendere accessibili alla cittadinanza - le migliaia d’iniziative, anche di qualità, che ogni anno sono promosse nelle periferie della nostra città da associazioni, centri culturali, biblioteche, teatri, comitati.

Parenti: Napoli e altri luoghi

Dal 13 al 25 gennaio, la compagnia Punta Corsara, premio della critica 2014, presenta Hamlet Travestie, ispirato dalla parodia settecentesca di John Poole, commista al "Don Fausto" di Antonio Petito, per cui una famiglia napoletana d’oggi cerca di guarire un figlio dissociato che si crede Amleto.

Oscar: memoria e coscienza

Dopo "Ritter DeneVoss" di Thomas Bernhard (13/18 gennaio), dove in una cena si celebra lo sfacelo della famiglia e sullo sfondo quello dell’Austria, il 21 e il 22 gennaio, in polacco, è la volta di "Dulle Griet" (Greta la folle), in cui Stanislaw Grochowiak mostra, come in tutte le sue opere, la verità del mondo attraverso il grottesco.

Elfo: Tante donne e un po’ di Mozart

Un buon inizio 2015, con Giuliana Musso, che torna col tutto esaurito "La fabbrica dei preti" (8/11 gennaio) e, dal 13 al 18, il cult (oltre 300 repliche), "Nati in casa": il racconto del parto, donne che assistono altre donne, accompagnando l’umanità alla luce, a ricordarci che il corpo femminile è potente, che i sentimenti sono forme di intelligenza e che ogni nascita è anche la nostra.

Un marciapiede per via Pepe

I residenti di via Pepe richiedono a gran voce un marciapiede per salvaguardare la sicurezza dei pedoni che, a causa di persone che parcheggiano la propria auto in divieto di sosta, sono costretti a camminare sulla carreggiata.

Continuano i furti a Milano

Sono sempre più frequenti i furti in appartamenti nella città di Milano. Una delle zone più colpite è via Cannero. Ogni settimana i custodi dei palazzi di questa via ci aggiornano sui continui furti, di grosse e piccole entità.

Don Giuseppe Gervasini

El pret de Ratanà

Ripercorriamo attraverso varie testimonianze la vita di don Giuseppe Gervasini, meglio conosciuto come “El pret de Ratanà”, che tra gli anni di fine ottocento al 1941, anno della sua morte, divenne famoso come guaritore del corpo e dell’anima.

Mostra di Michelangelo Galliani

La galleria “Giovanni Bonelli” di via Luigi Porro Lambertenghi ospiterà le opere di Michelangelo Galliani, in occasione della mostra “Marmo solo vol. 2”.

La notte dei Falò di Sant’Antonio

“Lilì, lilò, damm j legn de fà el falò”. E quella che si appresta a vivere Milano, dalla periferia Ovest alla Est, sarà una sorta di fine settimana dei Falò di Sant’Antonio - nella ricorrenza liturgica di Sant’Antonio Abate (17 gennaio), patrono di macellai e salumieri, contadini, allevatori e protettore degli animali domestici - che rischiareranno le notti nella campagna milanese.

Consigli di zona: chiudiamoli ...

Anno 2015: come stanno i Consigli di zona? L’argomento potrà anche non interessare. Comunque, una sintesi l’ha recentemente fatta Fabrizio Tellini, Presidente del Consiglio di zona 7 (Il Giorno, 24 dicembre): "Mancando i “poteri diretti”, il Consiglio di zona agisce attraverso gli strumenti che possiede. Noi abbiamo pensato di realizzare una “Mappa delle criticità”.

Le iniziative in zona 9 per il Giorno della Memoria

Ogni anno le iniziative in occasione del Giorno della Memoria sono davvero tante e coinvolgono migliaia di scuole e associazioni di tutti i tipi, mostrando ancora tanta solidarietà nei confronti di persone che si sono sentite portar via la vita in modo crudele.

2015: l’anno dell’Expo

Con l’arrivo del 2015 inizia finalmente l’anno che vedrà l’inaugurazione dell’esposizione internazionale milanese.
Durante i sei mesi della rassegna è previsto nella nostra città un afflusso di circa 24 milioni di visitatori, tra i quali ci sarà una buona presenza di stranieri.

Il Milan cala ancora. L'Inter fa progressi.

La diciottesima giornata di Serie A, si sviluppa in modo completamente diverso per le due milanesi: il Milan ha ottenuto a Torino un pareggio 1-1 soffrendo per tutta la partita contro i granata, mentre l'Inter ha vinto 3-1 contro il Genoa al Meazza.

Epifania

Grande successo per le tante iniziative in città

Idea M6

M6: possibilità future per ampliare la rete metropolitana.

Ai donn se pò minga credegh

Alle donne non si deve credere

Ai golòs ghe s'cioppa el goss

La gola punisce sé stessa

A provà no se fa peccaa

Tentar non nuoce

A fà s'impara a fà

Chi fa impara