Municipio 1

Centro storico, Brera, Porta Tenaglia, Porta Sempione, Guastalla, Conca del Naviglio
Municipio 1

Rapina - Corso Vercelli

Intorno alle 11,30 di martedì 4 aprile, tre ignoti col volto coperto e armati di pistola e martelli hanno effettuato una rapina in una nota gioielleria di corso Vercelli. Uno dei tre ha mandato in frantumi una vetrina col martello rubando quattro Rolex, mentre gli altri due si sono fatti aprire la cassaforte portando via altri orologi. Il bottino è di circa 200mila euro. La polizia indaga. Leggi »

Rapina - Viale Coni Zugna

Un gruppetto di giovani italiani ha subìto una rapina intorno alle 5 di domenica 26 marzo in viale Coni Zugna. Le vittime hanno dichiarato che un gruppo di 5-6 persone, probabilmente nordafricane, li hanno derubati di soldi e smartphone, dopo aver subito delle minacce. Indaga la polizia. Leggi »

Incidente - Piazza Vetra

Un'auto si è ribaltata in piazza Vetra nella mattinata di giovedì 23 marzo. La conducente, una settantottenne, è stata trasportata in ospedale in condizioni non gravi. È stato necessario l'intervento dei Vigili del fuoco per liberare la donna dall'auto. Leggi »

Molestie sessuali - Repubblica M3

Nel pomeriggio di martedì 21 marzo, un cittadino del Bangladdesh di 31 anni è stato arrestato per violenza sessuale ai danni di un'italiana di 40 anni, in un convoglio della linea M3 nella stazione di Repubblica. Il maniaco le ha palpato il sedere e, dopo aver tirato giù pantaloni e mutande ha cominciato a tentare il contatto fisico davanti a tutti. Gli agenti della polmetro hanno arrestato l'uomo che aveva precedenti identici. Leggi »

Aggressione - Corso di Porta Ticinese

Nelle prime ore della mattinata di sabato 18 marzo, due italiani di 34 e 38 anni sono stati aggrediti all'esterno di un locale di corso di Porta Ticinese senza alcuna spiegazione, da tre sudamericani. I tre malviventi, dopo averli provocati con delle frasi, li hanno colpiti con delle sedie, e sono poi fuggiti. I feriti, non gravi, sono stati portati al Fatebenefratelli. Indaga la polizia. Leggi »

Aggressione - Largo Cairoli

Tre giovani, uno di 16 e gli altri due di 17 anni, sono stati aggrediti in largo Cairoli nella notte tra sabato 18 e domenica 19 marzo, poco dopo la mezzanotte. I tre sono stati accoltellati in seguito a una lite con altri due amici. Le loro condizioni sono ora gravi. Indaga la polizia. Leggi »

Arrestata pusher - Largo Cairoli

Nella serata di mercoledì 15 marzo, una venticinquenne è stata arrestata per spaccio in largo Cairoli. La donna, in compagnia di due probabili complici, che sono riusciti a fuggire, è stata controllata da una pattuglia di polizia che circolava in zona, poiché aveva degli atteggiamenti sospetti. La pusher era in possesso di 150 euro in contanti e degli involucri di cocaina. Leggi »

Incidente sul lavoro - Piazza Virgilio

Intorno alle 8,30 di lunedì 13 marzo, un operaio marocchino di 37 anni è rimasto seriamente ferito in seguito a un incidente sul lavoro avvenuto in un appartamento in ristrutturazione di piazza Virgilio. L'operaio, che stava usando un martello pneumatico, è passato dall'appartamento interessato a quello del piano inferiore: all'improvviso il pavimento ha ceduto facendolo entrare nella casa sottostante. Lo schianto è stato violentissimo, ma non sarebbe in pericolo di vita. Sono intervenuti anche i carabinieri. Leggi »

Incidente - Viale Coni Zugna

Nella mattinata di sabato 11 marzo, un settantanovenne è rimasto seriamente ferito in seguito a un incidente avvenuto in viale Coni Zugna. L'uomo è stato investito mentre stava attraversando sulle strisce pedonali. Portato al Policlinico in serie condizioni, non sarebbe in pericolo di vita. La Polizia locale ha effettuato i rilievi. Leggi »

Tentato furto - Duomo M3

Una serba di 21 anni è stata arrestata nella stazione della M3 Duomo per aver scippato lo smartphone a una turista asiatica sulla banchina di attesa treni, intorno alle 13,30 di martedì 7 marzo. Le urla della vittima hanno allertato gli agenti della polmetro che sono riusciti a bloccare la malvivente, riconsegnando la refurtiva alla legittima proprietaria. Leggi »

Rapina - Motenapoleone M3/Turati M3

Un marocchino di 35 anni è stato arrestato per aver tentato di rapinare una trentaduenne thailandese a bordo di un convoglio della linea gialla della metropolitana, tra le stazioni di Montenapoleone e Turati, nella serata di lunedì 6 marzo. La giovane stava usando lo smartphone, quando il marocchino ha cominciato a lanciare contro di lei delle siringhe; improvvisamente il malvivente le ha preso lo smartphone e ha tentato la fuga nella stazione di Turati, ma si è imbattuto in una pattuglia della polmetro che lo ha arrestato. Leggi »

Principio d'incendio - Piazza Cordusio

Un principio d'incendio, nella mattinata di martedì 7 marzo, è scoppiato nel palazzo di una nota società assicurativa di piazza Cordusio. Immediatamente i Vigili del fuoco si sono recati sul posto e hanno domato le poche fiamme che non hanno creato particolari danni allo stabile. Non ci sono stati feriti. Leggi »

Rapina - Piazza del Duomo

Nel tardo pomeriggio di sabato 4 marzo, due ignoti hanno rapinato una famosa gioielleria di piazza del Duomo. Uno dei due malviventi ha bloccato il gestore mentre l'altro, frantumata la vetrina, ha rubato 5 orologi per un totale di 50mila euro. I due sono ricercati. Leggi »

Rapina - Via Montebello

Una coppia di ladri è stata protagonista di una rapina in via Montebello, intorno alle 18,30 di lunedì 27 febbraio. I due stavano visionando degli abiti in un negozio d'abbigliamento di lusso; la donna ha provato una pelliccia e ha chiesto il prezzo al venditore che le ha comunicato il valore, 10mila euro. Immediatamente l'uomo ha estratto un coltello e ha minacciato il venditore, mettendolo al tappeto con un pugno. I malviventi sono poi fuggiti. Indaga la polizia. Leggi »

Furto - Via Montenapoleone

Nel pomeriggio di domenica 26 febbraio, un turista turco è stato derubato del proprio portafogli contenente 7mila euro in contanti, in via Montenapoleone. La vittima, in città in occasione della settimana della moda, si è accorto di non aver più il portafogli in tasca e ha avvertito la polizia che indaga. Leggi »

Tentato furto - Ospedale Policlinico

Un quarantaduenne bresciano senza fissa dimora è stato arrestato nel primo pomeriggio di venerdì 24 febbraio all'interno dell'ospedale Policlinico, di via Francesco Sforza. L'uomo è stato sorpreso mentre stava rubando il portafogli dalla borsa di una dottoressa. Due medici, che si sono accorti del gesto che l'uomo stava compiendo, lo hanno fermato, dopo una breve colluttazione, permettendo l'arresto da parte della polizia. Uno dei due medici, un quarantatreenne è rimasto lievemente contuso in seguito allo scontro col malvivente. Leggi »

Rapina - Via Pompeo Leoni

Due ragazzini di 15 e 17 anni sono stati accerchiati, aggrediti e rapinati da un gruppo di ignoti poco dopo la mezzanotte di sabato 18 febbraio in via Pompeo Leoni. Le vittime sono state costrette a consegnare portafogli e smartphone ai malviventi che sono subito fuggiti. Indaga la polizia. Leggi »

Furto - Via Asole

Un romeno di 33 anni è stato arrestato intorno alle 17 di domenica 5 febbraio per aver tentato di rubare il portafogli a una settantenne. Il malvivente ha sfilato il portafogli dalla borsa della donna, che si trovava con il marito in via Asole; le urla della coppia d'anziani ha attirato l'attenzione dei carabinieri che, immediatamente, hanno arrestato il romeno. Leggi »

Rissa - Corso di Porta Ticinese

Un ventiseienne tassista e ben 11 ragazzi, sono stati protagonisti di una rissa in corso di Porta Ticinese, nella notte tra sabato 4 e domenica 5 febbraio. Il tassista, con a bordo due clienti, ha richiamato i ragazzi che stavano attraversando la strada col semaforo rosso: i giovani, tutti sotto i 20 anni, hanno reagito colpendo il vetro del taxi; da quel momento è cominciata la rissa. A riportare la calma sono state le diverse volanti della Polizia locale. Non è stata sporta denuncia da nessuno dei protagonisti. I sanitari del 118 hanno medicato tutti i 12 ragazzi. Leggi »

Furto - Via Turati

Nella mattinata di lunedì 30 gennaio, il titolare di una nota boutique di via Turati, aprendo la propria attività, ha scoperto di aver subìto un furto. Sono stati rubati: 600 euro in contanti, un computer, scarpe e borse di lusso per un danno totale di circa 100mila euro. Indaga la polizia. Leggi »

Molestie sessuali - Duomo M1

Un quarantaquattrenne è stato arrestato nel pomeriggio di venerdì 27 gennaio per aver molestato una turista di 33 anni su un treno della linea M1 all'altezza della fermata Duomo. Il maniaco ha mostrato le parti intime alla vittima e ha tentato di toccarla più volte nelle parti intime. Nella stazione di Duomo i poliziotti sono intervenuti arrestando il quarantaquattrenne. Leggi »

Incendio - Via Verri

Un incendio è scoppiato nel pomeriggio di giovedì 12 gennaio in via Verri, zona Montenapoleone. Le fiamme si sono originate, per cause ancora da chiarire, da un cestino che conteneva rifiuti tessili. Nonostante il fumo abbia invaso un negozio e una scuola di moda, non ci sono stati feriti. I Vigili del fuoco hanno domato le fiamme. Leggi »

Tentato suicidio - Sant'Ambrogio M2

Una persona ha tentato il suicidio nella stazione della linea verde di Sant'Ambrogio, intorno alle 12,30 di giovedì 12 gennaio. Il suicida non è deceduto ma è stato portato in ospedale in condizioni gravi. Oltre ai sanitari del 118 è stato necessario l'intervento dei Vigili del fuoco. La circolazione dei treni è regolarmente ripresa dopo circa mezz'ora. Leggi »

Incendio - Viale Coni Zugna

Intorno alle 4,30 della notte tra sabato 24 e domenica 25 dicembre, un corto circuito stava per dare via a un incendio in una pasticceria di viale Coni Zugna. Lo scoppio ha allertato i presenti, un uomo, due donne e un bambino, che hanno rapidamente placato il piccolo rogo. Leggi »

Furto - Via Montenapoleone

Nella serata di martedì 20 dicembre, un peruviano di 30 anni è stato arrestato per aver tentato un furto di giubotti in un famoso negozio di via Montenapoleone. Il malvivente aveva indossato un capo, mentre il secondo aveva cercato di nasconderlo: il totale del valore era di poco più di 7mila euro. L'addetto alla sicurezza lo ha bloccato e ha allertato la polizia. Leggi »

Incidente - Piazza Duomo

Un sessantaduenne è morto dopo essere precipitato dalla terrazza del Duomo intorno alle 14,30 di martedì 20 dicembre. L'uomo è deceduto durante il trasporto in ospedale. La Polizia locale è intervenuta per ricostruire la dinamica e cercare di capire se si tratta di incidente o di suicidio. Leggi »

Tentato furto - Duomo M1

Una donna di 38 e un uomo di 36 anni sono stati arrestati intorno alle 9,30 di mercoledì 7 dicembre nella stazione della M1 Duomo. I due hanno rubato un tablet a una passeggera del convoglio che si stava preparando per scendere. Due agenti in borghese hanno notato i movimenti sospetti del ladri e li hanno arrestati. Leggi »