210 adesione al bando di sostegno in ottica dei cantieri M4

Il bando dell'Amministrazione rivolto ai commercianti delle aree interessate si è chiuso il 20 gennaio

Sono 210 le imprese che hanno chiesto di accedere ai fondi messi a disposizione dall’Amministrazione a copertura delle spese per gli esercizi interessati dai cantieri M4. Le 210 imprese aderenti (commerciali, artigiane e di servizi) si aggiungono alle altre 190 che hanno già ricevuto i contributi grazie alla prima edizione del bando. 
I 210 operatori che hanno risposto al bando, una volta ammessa la domanda e dopo la stesura della relativa graduatoria, nei prossimi mesi vedranno riconoscersi i contributi a parziale copertura delle varie spese. Nello specifico, ai titolari di attività giudicate a impatto molto elevato andranno contribuiti per un massimo di 15mila euro ciascuno, mentre a quelli classificati a impatto elevato 5mila euro. In entrambi i casi il contributo non potrà superare l’80% della spesa sostenuta e documentata.