CONTINUA L’IMPEGNO CONCRETO DI MM SpA

PER AMATRICE DONATI 50.000 EURO

Oltre al supporto tecnico, l’azienda milanese ha effettuato una raccolta di fondi interna destinando 50.000 euro alla Protezione Civile e alla Croce Rossa, finalizzata ad interventi nel comune colpito dal sisma.
Subito dopo la prima scossa dello scorso 24 agosto, MM SpA ha predisposto un pool di tecnici e amministrativi disponibili che hanno offerto un supporto nelle delicate fasi di ricostruzione dei luoghi devastati per: demolizioni, ripristino di alcuni punti di incontro collettivo (scuole, comunità, ospedali), la messa in sicurezza degli edifici, il coordinamento delle attività di smaltimento delle macerie.
Un vivo ringraziamento è arrivato, durante l’annuale scambio di auguri aziendali, con una telefonata in diretta del sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi.
Un impegno che ha fortemente coinvolto anche emotivamente l’azienda, da sempre presente e vicina alle popolazioni nel bisogno, come è avvenuto per il terremoto del Belice nel 1980.

Ufficio Stampa
MM SpA