Dodici arresti in Belgio

La polizia belga, col blitz effettuato in una quarantina di appartamenti in 16 comuni del Belgio e in particolare a Bruxelles, ha arrestato 12 terroristi

L'operazione antiterrorismo è scattata, secondo il quotidiano belga Le Soir, dopo un'intercettazione telefonica in cui si parlava di "attacco imminente". La procura ha fatto sapere che "non sono state trovate armi o esplosivi", ma gli elementi raccolti nel quadro dell'indagine necessitavano di un intervento immediato. Il giudice deciderà a breve sull'eventuale conferma della loro detenzione.