IL SANTO DEL GIORNO 24 maggio

Santa Maria Ausiliatrice

ALTRI SANTI: Santi Agostino Yi Kwang-hon, Agata Kim Agi e compagni, Sant' Amalia, San Donaziano, Santa Giovanna, San Manahen di Antiochia, San Rogaziano, San Simeone Stilita il Giovane, Santi Trentotto Martiri di Filippopoli (o di Plovdiv), San Vincenzo di Lerino, San Zoello, Santi Donaziano e Rogaziano.

Maggio è il mese dei fiori e la Chiesa lo dedica al fiore che non appassisce, alla "rosa di Gerico piantata sulle rive dei ruscelli": Maria.  
La mattina del 7 ottobre 1571, dopo sei ore di fiera mischia, nelle acque di Lepanto, i Cristiani inalberavano il vessillo della croce sulla nave ammiraglia turca, e il grido di vittoria risonava tra le file dell'esercito: Vittoria! Vittoria! S. Pio V a perpetua riconoscenza a Maria Ausiliatrice aggiungeva nelle Litanie lauretane l'invocazione: Auxilium Christíanorum, ora pro nobis! e stabiliva che nella prima domenica di ottobre si celebrasse la festa del S. Rosario.

Pio VII, condotto da Napoleone prigioniero a Fontainebleau, gemeva nell'umiliazione. Fece voto a Maria Ausiliatrice che lo liberò e restituì alla Chiesa il suo Capo Visibile concedendogli il 24 maggio 1814 di rientrare libero in Roma. Pio VII istituiva quell’anno, la festa di Maria Ausiliatrice da celebrarsi il 24 maggio, anniversario del suo ritorno nella sede romana.