L’AFFLUENZA ALLE URNE IN LOMBARDIA

Il dato finale dell'affluenza indica un 73,94 per cento di votanti per le Regionali contro il 77,27 del 2013. L'affluenza per il voto alla Camera, invece, si attesta al 77,58 per cento, nettamente al di sopra della media nazionale che si è attestata al 73,22 per cento. Per quanto riguarda Milano città l'affluenza per le regionali è del 79 per cento.

Monza e Brianza al top, a Sondrio l'affluenza più bassa
A livello provinciale, la partecipazione al voto per il nuovo governo della Lombardia vede al primo posto Monza e Brianza e Brescia con una affluenza ai seggi superiore al 76 per cento. Seguono Lecco e Bergamo, vicine al 76 per cento, mentre agli ultimi posti si piazzano Pavia con il 69,74% e Sondrio con il 66,08 per cento.