Arrestato nuovo aggressore di passanti

A pochi giorni di distanza dalla cattura di N.O.L., il giovane spagnolo autore di plurime aggressioni "casuali" ai danni di sfortunati passanti, un nuovo medesimo caso.

Il vessatore, un angolano di 26 anni, è stato arrestato in via Vittor Pisani dopo che nel pomeriggio di venerdì 5 agosto, fra le 18 e le 19, aveva preso a pugni o a schiaffi due baristi, un sedicenne e un americano di 60 anni nella zona fra la Stazione Centrale, il centro direzionale e Porta Nuova. La Polizia è intervenuta dopo aver ricevuto, nel giro di pochi minuti, delle segnalazioni sui tre malcapitati provenienti dalla stessa zona.
L'autore dei gesti, nullafacente domiciliato a Milano, è stato arrestato per lesioni aggravate e per resistenza a pubblico ufficiale. Ancora da accertare se si tratta di nuovo episodio di "Knock out", una pratica violenta importata dagli States.
DaLo