Bloccati 3 writers

Nel corso della notte, tra il 7 e l'8 luglio il personale di sicurezza di Atm è riuscito ancora una volta a bloccare tre writers di nazionalità danese, entrati abusivamente nel deposito della metropolitana di San Donato.

I tre writers sono stati avvistati da un operatore Atm grazie alle telecamere installate ed è subito scattato l’allarme. Gli addetti alla sicurezza sono riusciti a bloccarli. Nel frattempo erano giunti sul posto i carabinieri, allertati tempestivamente.
Il lavoro di Atm si dimostra ancora una volta efficiente ed efficace contro chi danneggia i beni pubblici. Grazie anche alla proficua collaborazione con le Forze dell’ordine, Atm riesce attraverso le proprie persone a contrastare fenomeni sensibili e a salvaguardare il patrimonio dei suoi depositi e dei suoi mezzi.
In Atm è operativo un Servizio security composto da 125 persone, potenziato notevolmente nel corso del 2015 grazie all’assunzione di 64 guardie particolari giurate, deputate alla tutela del patrimonio aziendale e della sua clientela.