CERTIFICATI 3 GIORNI SOTTO I LIMITI DEL PM10

Sospese misure antismog emergenziali

I dati delle centraline rilevati da Arpa e pubblicati questa mattina hanno certificato la permanenza dei valori medi di PM10 al di sotto della soglia dei 50 microgrammi per metro cubo per tre giorni consecutivi. Pertanto, come previsto dalle misure disposte dalla Città Metropolitana, il Comune di Milano sospende, a partire dalla giornata di mercoledì 6 gennaio, le disposizioni dell’ordinanza 6/2012. Sono quindi revocati il divieto di circolazione per i veicoli diesel Euro 3 senza filtro anti-particolato e gli interventi sui riscaldamenti con la diminuzione di 1 grado centigrado, da 20 a 19 gradi delle temperature dell’aria degli edifici, e della durata di accensione degli impianti, con una riduzione di due ore (da 14 a 12).