Commissioni mensa, nuova rappresentanza cittadina

Grande partecipazione all’elezione dei rappresentanti. Con loro per continuare a migliorare il servizi

Al fine di monitorare e migliorare il servizio di refezione scolastica, unitamente all'Amministrazione comunale e Milano Ristorazione, le commissioni mensa (Rccm) eleggono una rappresentanza cittadina ogni 2 anni. 

Il gruppo - costituito da 18 membri (2 per ogni municipio) - è stato eletto da ben 600 commissari mensa, con un'affluenza cinque volte superiore a quella registrata nel 2015. I nuovi rappresentanti eletti sono: Matteo Beltrami e Eric Sicouri (Municipio 1), Raffaella Crema e Davide Portanome (2), Stefano Lucchini e Francesco Moneta (3), Elio Misuriello (4), Tiziana Barigelletti (5), Francesco Meneghello e Patrizia Montagner (6), Maria Luisa Bonini e Aurelio Miranda (7), Emanuele Pagani e Gianpaolo Vivian (8), Chiara Basile e Begona Diaz Monedero (9).

Abbiamo lavorato molto perché la partecipazione fosse ampia, e così è stato. Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito in modo attivo: l’elezione della RCCM promette una stagione di rinnovato impegno e fattiva collaborazione dei genitori nella verifica del servizio mensa e nella ricerca di modalità e prodotti per assicurare ai bambini delle scuole milanesi un cibo sempre più di qualità, - ha affermato la vicesindaco e assessore all’Educazione Anna Scavuzzo. - Colgo l’occasione per augurare buon lavoro ai nuovi rappresentanti e ringraziare quelli uscenti per quanto fatto fino a oggi.
Davide Lorenzano