Concerto di Jovanotti a San Siro: vacci gratis con i mezzi

L'Atm potenzia il servizio e regala un giornaliero urbano gratuito ai possessori del biglietto per il concerto

Gradito omaggio dell'Atm ai fan di Lorenzo Cherubini che hanno acquistato il biglietto per partecipare al concerto del loro beniamino, in una delle tre date  milanesi del tour (25, 26, 27 Giugno): il giornaliero urbano è incluso nel prezzo.
Il giornaliero deve essere obbligatoriamente ritirato ai distributori automatici, presenti nelle stazioni della metropolitana, digitando il sigillo fiscale stampato sul biglietto del concerto (si tratta di un codice alfanumerico univoco di 16 caratteri). Per l'emissione, selezionare il tasto “biglietti con codice Pin/Pnr” e successivamente il tasto “biglietto concerto”. Il titolo di viaggio vale, per la data del concerto, unicamente sulla rete urbana di Atm.
In occasione dell'evento, previsto allo Stadio San Siro, le linee M1 e M5 potenziano e prolungano il servizio fino alle 2 circa. Per la M1, ultima partenza da Lotto in direzione Sesto FS all’1,50.
Per la M5, ultima partenza da San Siro Stadio verso Bignami all’1,30.
Alle linee di superficie 16, 90 e 91 si affianca un servizio di bus navetta tra Lampugnano e lo stadio e nella tratta Bisceglie - San Carlo - Stadio. Attiva anche la rete notturna. 
Le linee 16, 49 e 78 invece modificano i percorsi:
la linea 16 termina le corse in piazzale Segesta per l’intera giornata;
la linea 49 modifica il percorso in entrambe le direzioni tra via Sant’Elena, via Novara e via Morgantini, da due ore prima fino a un’ora dopo il concerto;
la linea 78 modifica il percorso solo in direzione Bisceglie tra via Diomede e via Patroclo, dal termine del concerto per un’ora.
I parcheggi di Molino Dorino M1 e Lampugnano M1 prolungano l’orario di apertura fino alle 2,30 di notte. 
Ulteriori informazioni disponibili sul sito atm.it.
Nicca