“DOMENICA AL MUSEO”

Anche in questa prima domenica del mese, con gli otto musei civici aperti, Milano ha confermato il successo di quest'iniziativa e la propria vocazione di città d’arte e cultura.

Quindicimila persone, tra milanesi e turisti, hanno 
approfittato, il 6 settembre, della ‘Domenica al Museo’, l’iniziativa promossa dal Ministero per i Beni e le Attività culturali, a cui il Comune di Milano ha aderito dallo scorso dicembre, per lasciar visitare gratuitamente i musei 
civici della città. Un grande successo che vede sul podio dei più visitati il Castello Sforzesco (oltre 6mila presenze), seguito dal Museo di Storia Naturale (circa 2.600), l’Acquario Civico (circa 2.200) il Museo del 900 (1950), , il Museo Archeologico (circa 950), la Galleria d’Arte Moderna, il Museo del Risorgimento e Palazzo Morando.
È un dato davvero straordinario che conferma la validità di quest'iniziativa e la qualità dell’offerta culturale di Milano - ha dichiarato l’assessore alla Cultura, Filippo del Corno - . Anche in questa prima domenica di settembre sono davvero tanti i milanesi e i turisti che hanno scelto di dedicare il proprio tempo alla conoscenza dei musei civici cittadini
Ruggero Biamonti