Fondi per il carnevale Ambrosiano, De Corato presenta un'interrogazione

Per la celebrazione del carnevale Ambrosiano, che avrà luogo dal martedì 17 a sabato 21, il Comune di Milano ha stanziato circa 135 mila euro, distribuiti su più di 130 iniziative.

Questi fondi, tuttavia, non sono stati assegnati alle varie associazioni attraverso uno o più bandi pubblici, bensì sono stati parcellizzati, in modo tale da poterli concedere in modo diretto tramite contrattazioni private effettuate tra Comune di Milano (insieme con i Consigli di Zona) e alcuni enti culturali.
Un modo di procedere che ha attirato l'interesse di Riccardo De Corato, vicepresidente del Consiglio comunale di Milano e capogruppo di Fratelli d'Italia, il quale ha annunciato che al più presto presenterà un'interrogazione in Comune, per chiedere conto dei criteri utilizzati per dividere i fondi e scegliere le associazioni alle quali destinarli, in modo tale da fare chiarezza e garantire la necessaria trasparenza che i cittadini richiedono alle istituzioni.
Fabio Figiaconi