Milano sempre più digitale

Il fascicolo del cittadino, da oggi è on line sul portale del Comune

Una nuova opportunità digitale per i cittadini milanesi. Da oggi, sul portale del Comune di Milano, potranno trovare un raccoglitore digitale all’interno del quale sono presenti le pratiche e i documenti dei residenti, che troveranno tutte le loro informazioni e i loro dati archiviati nei sistemi anagrafici del Comune di Milano in un unico accesso. Il nuovo servizio, è stato presentato nel corso dell’evento “Milano digitale” mostrando lo stato dell’arte del piano di trasformazione digitale che coinvolge l’intera Amministrazione comunale e che è realizzato in linea con le azioni del Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione e in stretta collaborazione con il Team per la Trasformazione digitale guidato da Diego Piacentini. Basterà una semplice registrazione con autenticazione  attraverso SPID, il Sistema pubblico di identità digitale e si potrà accedere al nuovo servizio. Al momento è prevista la consultazione delle informazioni anagrafiche dell’intero nucleo familiare, le iscrizioni ai servizi scolastici, si possono controllare pagamenti e scadenze per le imposte comunali e per eventuali multe, ma anche prendere appuntamento per accedere agli uffici comunali, richiedere e stampare al proprio domicilio un certificato anagrafico con valore legale. Non è tutto poiché al servizio, oltre che dal pc di casa si potrà anche accedere da dispositivi mobili e visionare l’evoluzione delle proprie pratiche amministrative in corso. Per quanto riguarda i pagamenti, avverranno tramite il sistema PagoPA, sia online – via mobile e web – sia offline attraverso i punti fisici convenzionati sul territorio. Pago PA e SPID saranno le due piattaforme abilitanti ai pagamenti attive dall’estate del 2017, mentre entro dicembre dell’anno in corso saranno completati tutti i servizi del fascicolo del cittadino.
https://www.comune.milano.it/wps/portal/ist/it/servizi/fascicolocittadino 
Manuelita Lupo