Ristoranti baby free entry

Negli ultimi anni molti locali italiani si sono attrezzati per accogliere i propri ospiti anche in presenza di bambini piccoli: si tratta dei locali baby free entry.

Le difficoltà per una coppia di cenare al ristorante, gestendo anche la presenza di bimbi, poteva essere spesso un ostacolo per l’uscita serata: si doveva trovare qualcuno disposto a tenere i pargoletti (nonni, amici o baby sitter).
Oggi, grazie a questa brillante iniziativa, il problema è finalmente superato, almeno in numerose località in tutta Italia.
Milano è una delle città (insieme a Brescia, Torino, Bologna, Roma e Palermo) che offre diverse soluzioni per l’intrattenimento dei bambini.
Osteria Opera Prima è un baby restaurant in cui una sala attrezzata permette ai bambini di alternare pasti a giochi. Il venerdì e il sabato un team di baby sitter accudisce i piccoli mentre i genitori degustano le specialità dello chef al piano superiore.
4 Cento è un grazioso locale con giardino: qui la domenica i bambini sono coinvolti in attività artistiche sia all’interno sia all’esterno mentre i genitori, nel frattempo, possono gustare le portate del menù.
Anadima Bistrot riserva uno spazio per disegnare. Tavoli e sedie sono messi a disposizione per giocare e disegnare. Cucina dedicata ai più piccoli e brunch nel week end sono alcune delle proposte offerte ai piccoli ospiti e ai loro genitori.