Sessant'anni fa nasceva il Pirellone

Oltre 1.400 persone ieri 11 luglio hanno visitato il grattacielo Pirelli nell'apertura straordinaria per i primi sessant'anni.

La grande partecipazione dei visitatori è la testimonianza dell'affetto e dell'interesse nei confronti di uno dei simboli della nostra Regione. Il Pirellone non è solo la sede del Consiglio regionale, ma soprattutto la casa dei lombardi, dove ciascun cittadino deve sentirsi accolto, ha osservato il presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo. L'edificio, che ora ospita il Consiglio regionale della Lombardia, festeggerà il 60/mo anniversario il 12 luglio, data esatta della posa della prima pietra. Per l'occasione è prevista una cerimonia ufficiale nell'aula del Consiglio che si concluderà con la consegna della medaglia in argento del Consiglio regionale della Lombardia dedicata a Giò Ponti, colui che ideò la costruzione. Voglio ringraziare tutti coloro che si sono impegnati per realizzare questa iniziativa, che prosegue con altri appuntamenti nei prossimi giorni - ha concluso Cattaneo.
DaLo