Spesa solidale per i terremotati, raccolti 4 mila euro

Ma l'obiettivo è arrivare a 8 mila euro
Domenica 19 marzo i cittadini potranno contribuire acquistando i prodotti Bio delle aziende colpite dal sisma nel 2016

Nelle prime due domeniche di presentazione dei prodotti biologici delle aziende della Valnerina colpite dal sisma del 2016, i Missionari cappuccini di Milano hanno raccolto 4 mila euro di offerte. "L'obiettivo è arrivare almeno a 8000 - dice il segretario delle Missioni cappuccine padre Mauro Miselli. - Rinnoviamo l'invito al nostro mercatino solidale con la speranza di raddoppiare". Prossimi appuntamenti dunque domenica 19 marzo e domenica 26 al Convento di piazza Cimitero Maggiore 5 (Tram 14 oppure Metro Rossa fermata Uruguay e poi pullman 40), rispettivamente dalle ore 10.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30.
Un'occasione per fare del bene e gustare prodotti da filiera a km 0 come anche il pluripremiato a livello nazionale miele Millefiori dell'apicoltura il Massaro (Norcia), che deve la propria eccellenza alla splendida fioritura estiva dell'altopiano di Castelluccio; oppure il pecorino a stagionatura naturale nato dal delizioso “marzolino”, il latte di pecora munto durante la fioritura di marzo della Fattoria di Opagna a Cascia (Perugia).
Per ulteriori informazioni consultare il sito internet all'indirizzo www.missioni.org oppure telefonare lo 02 3088042.
D.L.