Un nuovo bando per i luoghi di culto

Dovranno ricominciare anche coloro che abbiano ottenuto il via libera con il precedente bando.

A margine del Forum dell'economia digitale di Confindustria Giovani e Facebook, tenutosi giovedì 14 luglio, il sindaco di Milano Giuseppe Sala è intervenuto sul tema dei luoghi di culto spiegando come non sia possibile continuare con il bando della precedente giunta.
Abbiamo preso atto dopo una attenta verifica che non si potrà procedere con il bando della precedente amministrazione sui luoghi di culto - ha spiegato Sala. Ci confronteremo con tutte le comunità religiose ma bisogna cominciare di nuovo. Bisogna cercare di garantire la questione tempo, - ha dichiarato il sindaco - quindi fare con la massima velocità possibile.
Dunque, anche coloro che avessero acquisito diritto con il precedente bando, dovranno ricominciare l'iter burocratico.
DaLo