Una testimone ha tentato di fermare il vandalo delle palme

Una testimone si è fatta avanti raccontando di aver visto sabato notte un giovane italiano ben vestito, con indosso un montgomery, che stava dando fuoco alle palme. Lo avrebbe rincorso e gli avrebbe chiesto conto di quanto stava facendo. La ringraziamo per il senso civico che ha dimostrato intervenendo prontamente e raccontando tutto alla Polizia locale. Lo ha dichiarato l'assessore alla Sicurezza Carmela Rozza.
Stiamo analizzando anche i video forniti dai privati delle telecamere rivolte verso piazza Duomo - ha aggiunto il comandante della Polizia locale Antonio Barbato, - per cercare di avere una chiara immagine del volto del giovane che, dopo aver acceso il fuoco, sembra si sia diretto verso la Galleria. 
Fossi in lui - ha concluso l'assessore - eviterei di farmi rintracciare dalla Polizia locale e mi presenterei chiedendo scusa per il danno fatto, sia reale sia d'immagine alla città di Milano.