Riesumato un cadavere nell'Adda si presume sia Karim Dahiri

È successo mercoledì 28. I canoisti del club Canottieri di Lodi hanno visto riaffiorare dall'acqua un corpo e hanno dato l'allarme, il corpo potrebbe essere quello di Karim Dahiri, ragazzino di 13 anni che mentre festeggiava la fine del ramadam con la sua famiglia è stato travolto dalla corrente della piena di domenica, i vigili del fuoco si sono trovati subito sul posto ma non hanno potuto fare niente contro la corrente. Dopo il riconoscimento ufficiale la famiglia potrà procedere coi funerali.