SALE A 2,00 EURO IL BIGLIETTO ATM

Partirà in primavera e si potrà arrivare nei Comuni limitrofi al Capoluogo

Un nuovo piano tariffario verrà presentato dall'ATM ai Sindaci della Città Metropolitana nel prossimo mese di settembre. Si annuncia un aumento del biglietto di 50 centesimi. Verrebbe quindi a costare 2,00 euro, giustificati dallo sconfinamento delle linee nei comuni limitrofi del Capoluogo lombardo. L'introduzione della nuova tariffa non ha ancora una data stabilita, si dovrebbe partire a gennaio ma si presume che verrà rimandata all'inizio della prossima primavera. Vi sono in programma altre iniziative come la partenza dell'Area B.  
edb