SALONE DEL MOBILE: NEL PRIMO GIORNO IN CRESCITA I PASSEGGERI SULL’INTERA RETE

18.000 persone hanno acquistato il nuovo biglietto integrato che consente il viaggio in metrò e l’ingresso al Salone del Mobile con Qr Code. Sabato 21 aprile metro fino alle 2 di notte circa

Numeri in crescita per i passeggeri trasportati sull’intera rete metropolitana Atm nel primo giorno del Salone Internazionale del Mobile. Sono stati quasi 35.000 i passeggeri arrivati a Rho Fiera Milano con la M1, con un incremento del 15,7% rispetto a quelli del primo giorno della scorsa edizione. In aumento anche i passeggeri che ieri hanno utilizzato le nostre linee metropolitane per raggiungere Rho Fiera e gli eventi del Fuorisalone che coinvolgono diverse zone della città. Sono stati 1.478.000: un numero in crescita del 10,4% rispetto a un giorno feriale privo di eventi ma soprattutto del 5,8% rispetto al primo giorno della scorsa edizione della manifestazione quando erano stati 1.396.000.

18.000 BIGLIETTI INTEGRATI - Numeri importanti nel primo giorno del Salone del Mobile anche per il biglietto integrato metropolitana + ingresso al Salone del Mobile che è stato scelto da 18.000 passeggeri. Il nuovo biglietto, nato grazie alla collaborazione tra Atm, Fiera Milano e Cosmit, quest’anno è ancora più comodo da usare, perché il QR code per accedere in metro è già stampato sul biglietto d’ingresso al Salone: basta avvicinarlo al lettore ottico dei tornelli per sbloccarli.

METRO POTENZIATE E ORARIO PROLUNGATO – Atm ha predisposto un servizio straordinario per il pubblico in crescita della Design week: da ieri fino a domenica 22 aprile le metropolitane sono potenziate per facilitare gli spostamenti dei visitatori del Salone Internazionale del Mobile e del Fuorisalone. Da martedì 17 è potenziata la linea M1 e, nelle ore serali, anche la linea M2, che porta ai design district più animati del Fuorisalone. Per raggiungere la zona di via Tortona, in alternativa alla fermata di Porta Genova si consiglia di usare anche quella di Sant’Agostino. Nella giornata di sabato 21 aprile il servizio urbano delle linee M1, M2, M3 e M5 è prolungato con gli ultimi passaggi dal centro città alle 2 di notte circa.

BIGLIETTI PER RHO FIERA - Per raggiungere la stazione M1 di Rho Fieramilano, che si trova fuori dall’area comunale, il biglietto urbano da 1,50 euro non è valido. Per raggiungere da Milano la fiera sono disponibili il biglietto di corsa singola da 2,50 euro, il biglietto di andata e ritorno da 5 euro oppure il biglietto giornaliero da 7 euro (valido per l’intera giornata della convalida senza limite al numero di viaggi). I biglietti sono in vendita presso i distributori automatici in metropolitana, gli ATMPoint e le rivendite autorizzate. Si possono acquistare anche sull’app Atm o inviando un SMS al 48444. Inoltre, sono stati istituiti dei punti dedicati alla vendita dei titoli di viaggio nella stazione di Rho Fiera M1 (tutto il giorno) e nella stazione di Porta Genova M2 (dalle 17,30 al termine del servizio).

SPOSTAMENTI COMODI E SOSTENIBILI– Sul sito Atm alla pagina Infotraffico, sull’app mobile alla voce News e sugli account Twitter di Atm è possibile consultare una guida per spostarsi durante la settimana del design in modo facile e sostenibile, con suggerimenti per raggiungere il Salone del Mobile e gli eventi del Fuorisalone con i mezzi pubblici Atm, il bike sharing BikeMi e le linee ferroviarie suburbane.

PARCHEGGI APERTI FINO A TARDA NOTTE - Sabato 21 restano aperti fino alle 2,30 i parcheggi di interscambio di Gobba, Famagosta, Lampugnano, Bisceglie, Molino Dorino, San Donato e Maciachini.

VIAGGIARE INFORMATI DURANTE LA DESIGN WEEK - Gli account Twitter @atm_informa (in italiano) e @ATMTravelAlerts (in inglese) sono attivi anche sabato 21 e domenica 22 aprile per dare suggerimenti di viaggio, aggiornamenti e informazioni in tempo reale. A Rho Fieramilano e nelle stazioni metropolitane di interscambio, per dare supporto ai visitatori, viene incrementato il numero degli assistenti alla clientela.

Ufficio stampa Atm