SI RISCHIA DI MORIRE NON SOLO PER USO MA ANCHE PER SPACCIO DI DROGA

Che sia stato accoltellato per debito o per violazione degli spazi di vendita ancora non si sa. Ma intanto il trentunenne giovane marocchino che da viale Gorizia è stato trasportato in ospedale in gravi condizioni per una ferita d'arma da taglio all'addome, ha rischiato di morire. Fortunatamente è stato notato da alcuni passanti che hanno subito chiamato il soccorso.
Grazie al tempestivo arrivo dei sanitari che, considerata la gravità dell'accaduto, hanno avvertito i carabinieri giunti sul posto. Il ferito fu trasportato all'ospedale e, nonostante la gravità della feritanon è stato considerato in pericolo di vita.  L'uomo, già noto alle Forze dell'ordine, era stato già condannato per spaccio. edb