Edilizia scolastica, messa in sicurezza della scuola di via Quadronno

Interventi anche nel plesso di via Stoppani al sistema di riscaldamento.

Situazione critica per il primo piano della scuola elementare di via Quadronno. Undici aule che ospitano classi di studio (su 22 complessive) risultano necessarie di un intervento per il ripristino e la messa in sicurezza, che sarà programmato a breve termine, a seguito delle indagini preventive sul distacco dei solai degli edifici scolastici che l'Amministrazione comunale effettua da tre anni ciclicamente. Gli alunni coinvolti sono già stati ricollocati all'interno di laboratori nella scuola stessa.
Il plesso di via Stoppani è stato invece interessato dall'intervento dei Vigili del fuoco dopo che, nei giorni scorsi, la valvola di un calorifero del secondo piano ha ceduto allagando alcune sezioni della scuola dell'infanzia e del nido. I pompieri, constatata la situazione, hanno interdetto l'uso dei locali fino alla loro ripulitura. I tecnici di Palazzo Marino, dopo un ulteriore sopralluogo, dovranno decidere le misure per ripristinare le aule nel più breve tempo possibile.
Davide Lorenzano