INCIDENTE SUL LAVORO IN VIA AGNELLO

Operaio cade e precipita nel vuoto – grave in ospedale

L'operaio bergamasco che nella tarda mattinata del 13 è rimasto vittima di un incidente sul lavoro a due passi dal Duomo ha riportato un forte trauma cranico e diverse fratture, la prognosi resta riservata. Probabile causa della caduta una manovra sbagliata dall’ escavatore che urta accidentalmente l'operaio facendolo precipitare per 7 metri. Immediata la richiesta di aiuto: sul posto arrivano i sanitari del 118, che caricano l'operaio in ambulanza e lo trasportano al Policlinico, dove verrà sottoposto poco dopo a intervento chirurgico. I prossimi giorni saranno decisivi per avere chiarezza della situazione e conoscere il quadro clinico definitivo. Le indagini sul caso sono affidate al commissario Centro e ai tecnici dell'Ats.