Le Porte Vinciane sono state ricollocate in via San Marco dopo il restauro

Nella mattinata di sabato 23 maggio, le Porte Vinciane sono state poste in via San Marco, dopo il restyling reso possibile grazie alla collaborazione tra Comune e i Navigli lombardi.

I lavori fanno parte del più ampio piano di riqualificazione della Conca dell’Incoronata avviato nel 2011, e hanno riguardato la pulitura, la disinfestazione, il consolidamento e il restauro conservativo del manufatto.
In merito si è espresso l'assessore Carmela Rozza: La ricollocazione delle Porte Vinciane completa un lungo e paziente lavoro di recupero per rendere sempre piu' bella milano. Continueranno i lavori di restauro per restituire alla città e ai cittadini Conca dell’Incoronata.
Nella prima fase dei lavori il Comune aveva dato avvio ai lavori di restauro e aveva provveduto all'eliminazione delle erbe infestate. Con la ricollocazione delle Porte Vinciane è stato recuperato un luogo importante, frutto del genio di Leonardo Da Vinci.