PIAZZA CINQUE GIORNATE, CONCLUSI IN ANTICIPO I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE

Da venerdì 1 settembre ripristinata la viabilità automobilistica, lunedì tornano in servizio le linee tranviarie

I lavori di sostituzione e ammodernamento dei binari tranviari di piazza Cinque Giornate si sono conclusi in anticipo rispetto al cronoprogramma che prevedeva la riapertura per il 4 settembre. Già da venerdì 1 settembre, infatti, la piazza sarà nuovamente aperta al traffico automobilistico. Anche le linee bus 60, 73, N6 e N27 riprenderanno i normali percorsi. La circolazione delle linee tranviarie 9, 12, 19 e 27, invece, riprenderà regolarmente lunedì 4 settembre, per consentire prima le necessarie prove di collaudo in linea.

Grazie ad Atm e all’impegno dei lavoratori coinvolti nel cantiere, tutte le operazioni si sono concluse in anticipo rispetto al già stringente programma, restituendo la piazza ai milanesi in tempo per il rientro dalle vacanze e per la ripresa a pieno ritmo della città. Si ringraziano tutti i cittadini e le attività commerciali adiacenti alla piazza per la pazienza dimostrata in questi tre mesi di inevitabile disagio. L’intervento ha riguardato il rifacimento di sei scambi tranviari, con l’introduzione di nuovi apparati di comando in radiofrequenza, e la posa di nuovi binari tecnologicamente innovativi che consentono di ridurre al minimo le vibrazioni e il rumore al passaggio dei mezzi.

A questa prima fase seguirà, nell’estate del 2018, il completamento dell’intervento, sia per quanto riguarda le infrastrutture sia per il restyling della piazza, che avrà una nuova veste grazie al rifacimento della pavimentazione con asfalto rosso. Anche questo intervento, per ridurre al minimo l’impatto del cantiere sulla mobilità, sarà effettuato tra giugno e l’inizio di settembre 2018.