Progetto “Spazi Centrali” per Greco-Stazione Centrale

L’abitato circostante il Rilevato Ferroviario della Stazione Centrale soffre dell’effetto barriera portato dall’infrastruttura ferroviaria che, praticamente abbandonata, ha causato negli anni notevoli situazioni di degrado.

In tale contesto, l’organizzazione internazionale 'I am my city', promossa da giovani urbanisti e architetti che opera in Olanda, Venezuela e Italia e l’Associazione 4 Tunnel, ormai da anni impegnata nella promozione di iniziative per la riqualificazione del quartiere, hanno unito le forze elaborando il Progetto “Spazi Centrali”, che è stato presentato alla “Open Call: Sfide delle Città”, promossa dalle missioni diplomatiche dell’Olanda in Italia, nell’ambito del semestre di presidenza olandese dell’Unione Europea, che vede il tema delle città al centro dell’agenda politica europea. Tra le varie proposte presentate, è risultato vincente anche il Progetto “Spazi Centrali”, che ha l’obiettivo di dare risposta all’esigenza dei cittadini di avere spazi pubblici che favoriscano l’aggregazione e la sicurezza. Nell’ambito del vasto programma di riqualificazione che è iniziato negli ultimi mesi e che prevede lo sviluppo di attività commerciali, culturali e ricreative, è importante che i residenti del quartiere possano contribuire “dal basso” con proprie idee ed energie. Il Progetto “Spazi Centrali” ha un importante evento nei giorni il 6-7-8 Maggio con il workshop di ascolto e sviluppo di idee progettuali per gli spazi pubblici di quartiere. Il workshop si avvale della collaborazione di esperti creativi che operano in Olanda, che facilitano il coinvolgimento attivo di residenti, commercianti e utilizzatori di alcuni spazi pubblici dell’area. A tale proposito, per raccogliere idee, rispondere alle esigenze locali e sviluppare progetti di intervento per gli spazi pubblici, vengono utilizzate esperienze, metodologie e strumenti già sperimentati in situazioni analoghe. Le idee di progetto verranno analizzate e sviluppate, con l’intento di coinvolgere l’Amministrazione cittadina nella loro realizzazione. Si tratta di un percorso di progettazione partecipata, per individuare proposte concrete che rispondano alle sfide urbane e possano migliorare la qualità dell’ambiente cittadino.

Irma Surico - Carlo Capra