Questa è la storia di via Gluck

Finalmente la famosa via Gluck inizia a vedere i segni di una trasformazione: una sua porzione di area infatti è stata recintata per diventare pedonale con una nuova segnaletica.

Il titolare del Bar Gluck si sta battendo per far cambiare volto alla zona, che abbraccia anche via Sammartini e viale Lunigiana. Assieme a lui altri cittadini stanno spingendo e grazie alle loro richieste presto arriverà un parcheggio di bike sharing. Inoltre sono già stati chiusi i giardinetti di via Sammartini che si trasformavano in bivacchi notturni, aree di spaccio e rumori molesti. È stata recintata la ex pompa di benzina tra via Sammartini e viale Lunigiana perché che era stata utilizzata come discarica e incontro di malavitosi.
Da. Va.