Inaugurata la nuova piazza Leonardo Da Vinci

Terminato l'intervento di riqualificazione, ora è uno spazio-giardino per tutta la città

È stata inaugurata lunedì 23 maggio la nuova piazza Leonardo Da Vinci. L’intervento di riqualificazione ha trasformato l'area da parcheggio a spazio – giardino aperto a tutta la città. 
Il progetto, a cura della docente del politecnico Sara Protasoni, ha sviluppato gli obiettivi di tutela e valorizzazione del carattere storico dello spazio, proponendo innanzitutto un accurato disegno del suolo che “riscrive” l’assetto originario, valorizzando sia i parterre esistenti sia pietre, alberi e arbusti che li costituiscono. 
Un disegno pensato per essere fruito esclusivamente dai pedoni grazie all'aumento delle superfici verdi. 
Lo spazio, nel suo nuovo assetto, rappresenta meglio la relazione tra gli edifici del Politecnico, il disegno del verde, di cui è stata riportata in evidenza la logica formale, rendendolo al contempo più accogliente, ombroso e “attraversabile”, e la nuova superficie minerale che individua nuove aree funzionali e definisce le forme e le appartenenze delle diverse parti della piazza.