Intitolato a Italo Pietra il giardino di corso Indipendenza

L'area verde ora ricorda il “Giornalista-Comandante Partigiano (1911-1991)”.

Le parole del sindaco Pisapia, in occasione dell'intitolazione del giardino di corso Indipendenza, all’angolo con via Mameli, a Italo Pietra: A pochi giorni dal 25 aprile, Milano risponde a chi nei giorni scorsi ha voluto colpire simboli della liberazione dal nazifascismo, colmando una mancanza con l’intitolazione di un giardino a Italo Pietra, combattente, giornalista, scrittore, che ha amato la nostra città e ha combattuto perché fossimo liberi, con il nome di battaglia di ‘Edoardo’. Milano è stata la sua città, quella della lotta per la Liberazione e quella della battaglia culturale per un giornalismo libero, al servizio dei cittadini. La fedeltà ai valori della libertà è rimasta una costante del suo percorso giornalistico, dalle collaborazioni con testate come Iniziativa socialista, Critica sociale, Avanti!, L’Illustrazione Italiana e il Corriere della Sera alla direzione de Il Giorno (1960-1972) e Il Messaggero (1974-1975), anni durante i quali ha scoperto e fatto crescere tanti talenti