La gestione del Centro sportivo Saini affidata a due federazioni

Il Centro Sportivo Saini di via Corelli, con i suoi 160mila metri quadrati di estensione, è il più grande di Milano.

Ospita, oltre a un ampio centro balneare estivo, tantissime attività tra cui atletica, tennis, hockey su prato, fitness, rugby, rollerblade, calcio, beach volley, tuffi.
Il Saini sarà gestito da due federazioni: Fidal (atletica) e Fibs (baseball e softball) grazie a un accordo con l'Amministrazione.
In merito si è espresso l'assessore allo Sport Chiara Bisconti: Alle due federazioni vengono affidate specifiche aree di competenza del centro per rilanciarne l’attività e soprattutto recuperare alcune aree abbandonate da anni. Il Saini è una delle eccellenze dell’impiantistica milanese.
La convenzione firmata con il Comune prevede una concessione d’uso per la durata di 19 anni e tutti gli oneri relativi alle manutenzioni e agli interventi saranno a carico delle federazioni stesse.
Alla Fidal spettano la pista di atletica con corsia per i 100 metri piani, le pedane per il salto in lungo, giavellotto e martello, la pista coperta di pattinaggio a rotelle, una palestra e un edificio ad uso magazzini.
Alla Fibs il campo di baseball, l'ex pista di pattinaggio su ghiaccio e un edificio a uso magazzino.
F.A.