LA GIUNTA HA APPROVATO LA RIQUALIFICAZIONE DEL “GIARDINO DEI GIUSTI”

La Giunta comunale il 13 ottobre ha approvato la delibera con il progetto di riqualificazione del ‘Giardino dei Giusti’ situato all’interno del parco Monte Stella.

Il via libera consente la realizzazione dell’intervento presentato dall'associazione per il “Giardino dei Giusti”. Il progetto di valorizzazione è stato oggetto di un confronto approfondito che ha coinvolto tutti i settori tecnici comunali e la Soprintendenza, tanto che sono state stabilite varie modifiche al disegno originale con l’obiettivo di migliorarlo  e meglio integrarlo al contesto. Tale percorso ha portato all’acquisizione, in sede di Conferenza dei Servizi, dei pareri favorevoli di tutti i settori tecnici comunali interessati nonché della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio.
Abbiamo approvato con convinzione – ha dichiarato il sindaco Giuliano Pisapia - un progetto importante che valorizza ancora di più il tema della memoria. Una scelta che è in piena coerenza con il Monte Stella, costruito sulle rovine dell’ultima guerra, e che dal 2003 ospita un luogo dedicato ai ‘giusti’ di tutto il mondo. Il Giardino rappresenta oggi il patrimonio non di un singolo quartiere ma dell’intera Milano e, anzi, è stato preso a modello da tante altre città europee e non solo. E di questo dobbiamo esserne tutti orgogliosi. Milano parla di sé al mondo anche attraverso il Giardino dei Giusti, un segno della sua cultura e sensibilità civile.
Si tratta di un luogo del ricordo per persone, uomini e donne di ogni parte del mondo che hanno saputo testimoniare e affermare il valore della persona e dei principi supremi di libertà e di pace; che hanno lottato con coraggio e con passione sacrificando la libertà personale o la vita stessa in nome d ella libertà e dell’interesse collettivo.