Piazza Rimembranze

Il Comune ha inserito nel piano periferie il progetto di riqualificazione di piazza Rimembranze, fortemente voluto dai cittadini e dalla rete Vivilambrate.

Il restyling di via Pitteri e della piazza permetterà di non avere più bivacchi, azioni vandalistiche di rom e problemi di sicurezza. Verranno abbattute le barriere architettoniche e la piccola piazza sarà divisa in 4 zone, con un campo di patanque (una sorte di gioco delle bocce), tavoli per giocare a ping pong, alle carte o con gli scacchi. Anche i cittadini saranno coinvolti per l'aspetto sociale e dell'animazione. I lavori dovrebbero partire all'inizio del 2018. Questo progetto, anche se non risolutivo, porterebbe una maggiore vivacità nella zona.