A Rogoredo ricordo di Peppino Impastato

Domenica 15 giugno a Rogoredo, nel giardino adiacente alla via Impastato, si è tenuta una cerimonia in ricordo di Peppino Impastato, giornalista, poeta, attivista politico, militante di Democrazia proletaria, ucciso dalla mafia a Cinisi (Palermo) il 9 maggio 1978.

Durante la toccante cerimonia, organizzata dal Consiglio di zona 4, hanno ricordato Peppino e il suo sacrificio, dopo Loredana Bigatti, presidente del Cdz, il fratello Giovanni Impastato, Pierfrancesco Maiorino, assessore ai Servizi sociali e cultura del Comune di Milano, Nando Dalla Chiesa e David Gentili, presidente della Commissione antimafia del Comune.