Al parco trotter e al quartiere Salomone per le grandi pulizie d'estate

Una giornata di grande partecipazione che sviluppa la cittadinanza attiva e il rispetto per l’ambiente

Sono accorsi in 200 al Parco Trotter e nel Quartiere Salomone dove si è svolta una giornata di grandi pulizie del verde e delle parti comuni.
“È stata una giornata di grande partecipazione che ha visto collaborare i cittadini, le Gev, l'Amsa, le associazioni del Parco Trotter, i Consigli di zona 2 e 4 e gli operatori di Con-tatto Salomone. Un vero esempio di partecipazione e cittadinanza attiva. Così si sviluppa il senso di appartenenza al territorio e si rafforza la coesione, la solidarietà e il rispetto per l’ambiente comune, - ha dichiarato l’assessore alla Sicurezza, coesione civile e Volontariato Marco Granelli.
La giornata è iniziata alle 9 al Parco Trotter, nell’ambito del programma di visite guidate organizzate dalle Gev nei giardini pubblici della città: qui si è svolta l’iniziativa "Puliamo il Parco: Volontari... di Natura" che ha visto una grande partecipazione di tanti abitanti del quartiere che hanno aderito all’iniziativa.
Per tutta la mattinata famiglie, Gev e vigili di quartiere “armati” di scope, guanti, rastrelli, sacchi, forniti da Amsa, si sono alternati nelle grandi pulizie, soprattutto nell’area attorno alla ex piscina dove era collocato anche il punto di ritrovo, il gazebo delle Gev. Alla fine della mattinata, gli operatori di Amsa hanno provveduto anche al servizio di raccolta dei rifiuti.
Le grandi pulizie d’estate si sono poi spostate, nel pomeriggio, al quartiere Salomone, in Zona 4 dove gli abitanti del quartiere, i volontari e Amsa, hanno pulito le strade della zona. Questa attività rientra nell’ambito del progetto di coesione sociale Con-tatto Salomone, realizzata dall’assessorato alla Sicurezza e Coesione sociale, Volontariato. Un brindisi ha concluso i due momenti di impegno per la città.