Al via i lavori in via Merezzate

Si apre il cantiere a sud di Milano, vicino al quartiere Santa Giulia. Primi interventi per strade, sottoservizi e verde.

Un nuovo quartiere con alloggi a canone sociale, una scuola media, un asilo, strade e servizi. Sono partiti nella mattina del 6 giugno i lavori per la realizzazione del Programma integrato di intervento in via Merezzate. Per quanto riguarda la realizzazione di nuove residenze, il piano prevede 25 edifici disposti a corte con edilizia convenzionata in cessione e in locazione, parte a canone convenzionato e parte a canone sociale, per una superficie complessiva di 50.495,05 mq.

In particolare:
-32.102 mq di slp saranno destinati a edilizia convenzionata in cessione;
-13.686 mq slp saranno destinati a edilizia in locazione a canone convenzionato;
-4.706 mq di slp saranno destinati a edilizia da destinare alla locazione a canone sociale.
Secondo la convenzione, i primi interventi a partire saranno le opere di urbanizzazione primaria da realizzare a scomputo oneri opere (strade, parcheggi, acquedotto, teleriscaldamento, connessioni per l’elettricità e telecomunicazioni, illuminazione pubblica e aree verdi). Un’altra grande opera prevista a scomputo del corrispettivo del diritto di superficie è la realizzazione di una scuola media per circa 350 bambini a servizio dell'intero quartiere. La scuola sarà dotata di un’area verde attrezzata con un campo da basket, oltre che di una palestra aperta al di fuori degli orari scolastici. Sarà inoltre realizzata una pista ciclopedonale adiacente Cavo Taverna e sistemato il parcheggio esistente in via Medici del Vascello.