CANCELLATE LE SCRITTE INGIURIOSE DAL MURO DEL MERCATO DI PIAZZA FERRARA

È stato ripulito nella mattinata di lunedì 28 maggio il muro del mercato comunale di piazza Ferrara imbrattato con scritte ingiuriose. Gli operatori del Nuir (Nucleo intervento rapido) del Comune hanno cancellato la scritta che inneggiava alle Br. "Non si è trattato solo di triste vandalismo - ha dichiarato Marco Granelli assessore alla Mobilità e Ambiente - quella scritta costituiva un'offesa ai valori della società civile".