Degrado in piazza Santa Maria del Suffragio

Una lettrice di Vivere Milano, residente nelle vicinanze di Porta Vittoria, segnala alla nostra redazione l'increscioso degrado che insiste in piazza Santa Maria del Suffragio, nel piccolo giardino di fianco la chiesa.

Lo spazio sarebbe frequentato abitualmente da senzatetto che avrebbero infatti messo in disuso i giochi dell'area bimbi trasformandola nella loro casa. Questi inoltre rifiuterebbero serialmente l'assistenza offerta, per esempio, dai Frati cappuccini di viale Piave che offrono ai poveri l'uso di docce, quindi il miglioramento delle loro condizioni igienico-sanitarie. Ma non solo, alcuni clochard lancerebbero continuamente mangime ai piccioni. Il risultato non sarebbe soltanto l'inevitabile sporcizia del suolo pubblico ma anche l'invasione dei volatili nella zona. Inutili gli inviti del quartiere ai vigili che lascerebbero indisturbati gli autori nonostante l'esistenza di norme del settore Politiche per la salute della città di Milano che vietano alla cittadinanza la somministrazione di cibo ai colombi, portatori di infezioni aviarie per l'uomo.