Echi dal presidio all'ex cinema XXII marzo

Ennesimo presidio degli abitanti del quartiere all'ex cinema XXII marzo 18 febbraio.

Malgrado tutti questi mesi di proteste, la situazione annosamente immobile dell'edificio in stato di abbandono e degrado continua. "È una vergogna", "Ho già firmato due mesi fa"(!), "Bravi, bravi". Ormai purtroppo sentiamo da mesi quello che dice la gente. E a dire che da mesi si chiede un confronto con il Comune di Milano. Sono passati trent'anni. Quanti ne passeranno ancora?