Edificio abbandonato in via Colletta

Tragedia annunciata

Purtroppo le sollecitazioni del Consiglio di Zona 4 al Comune perché mettesse in sicurezza la struttura abbandonata tra via Lattanzio e Colletta sono rimaste inascoltate. Ci siamo occupati più volte sul giornale della situazione: proprietari latitanti, carte bollate, cittadini preoccupati, degrado e occupanti abusivi all’interno. Così la mattina del 14 marzo un’inquilina dello stabile che si affaccia sull’edificio in questione, scorge un  corpo riverso nel cortile e chiama il 112. L’uomo senza vita è un clochard che aveva trovato rifugio al quarto piano del palazzo e che è precipitato sul selciato. Sulle cause si indaga. Il Comune era finalmente intenzionato a farsi carico della messa in sicurezza della costruzione, impedendo anche l’ingresso a sconosciuti, con l’intento di rivalersi  poi delle spese sui proprietari. Il caso ha voluto che fosse troppo tardi, ma potrebbe evitare altre sciagure. 

old