Giù il mercato in mezzo a viale Umbria

Da oltre due anni il Mercato comunale di viale Umbria, davanti alla caserma dei Carabinieri, è vuoto e inutilizzato.

I commercianti erano stati sfrattati perché la struttura doveva essere abbattuta per far posto alla corsia preferenziale della 92,  da piazza Capelli sino all’incrocio con via Muratori. Nel frattempo, dopo voci di trasformazioni come struttura per l’accoglienza, l’assessorato al Welfare ha dichiarato che il mercato non è idoneo ad alcun utilizzo di tipo sociale. 

Per questo il Cdz4 ha chiesto al Comune che si proceda quanto prima all’abbattimento della struttura, in modo da sollecitare la  prosecuzione dei lavori della corsia per la filovia, anche perchè la struttura abbandonata è a rischio di possibili occupazioni abusive e/o di altri usi impropri.               

old