Mancano solo le tigri

Jungla dove vive Sandokan? Luogo selvaggio e inesplorato? Selvaggio di sicuro.

Questo ammasso di erbe e piante si trova all’angolo di via Monte Ortigara e via Cervignano, accanto all’entrata, chiusa, del Passante ferroviario di Porta Vittoria. E’ vero che il Comune ha scelto una gestione del verde, che prevede, accanto alle aiuole curate, aree di verde spontaneo, che ricordino i paesaggi della campagna. Ma qui si è esagerato. L’incuria ha, come sempre, inevitabili conseguenze. Prima di tutto il degrado dello spazio, che è diventato ricettacolo di immondizia, che prosegue all’entrata, chiusa, e sulle scale del Passante, punto di incontro dei ragazzi, ma anche, specie di notte, di altra varia umanità. 
Lo spettacolo che accompagna il via-vai dei passanti, molti bambini e ragazzini delle scuole limitrofe, è desolante. La sterpaglia sta invadendo anche il marciapiede e, non ultimo, impedisce la visibilità ai e dei pedoni e dei ciclisti, che percorrono la ciclabile lì accanto. Tutti, auto comprese, si trovano appena oltre la “jungla” a dover affrontare l’attraversamento pericoloso dell’incrocio, dove  troppe auto sfrecciano veloci.        
GDB