Murale in ricordo di Dario Fo

Alla civica scuola di Teatro Paolo Grassi

Milano ha festeggiato il 91° compleanno di Dario Fo, venerdì 24 marzo, con una festa d’arte urbana e di teatro per ricordare il premio Nobel per la letteratura nel 1997. Sulle mura esterne della foresteria della civica scuola di Teatro milanese, parte del parco Ravizza, è stato inaugurato il nuovo murale di Orticanoodles, elemento scenografico per le esibizioni teatrali dei diplomati delle scuole civiche, che per l’occasione hanno messo in scena tre giullarate tratte da “Il teatro di Dario Fo per le nuove generazioni”: un progetto nato nel 2011 da un’idea di Massimo Navone e Michele Bottini, sotto l’egida di Dario Fo e Franca Rame stessi, che sostennero le prime fasi di studio e le successive tappe di realizzazione spettacolare, con l’obiettivo di trasmettere alle nuove generazioni di artisti la conoscenza e la pratica del proprio ricchissimo repertorio.
L’arte, la passione da condividere e trasmettere ai giovani, la gioia di recitare e la voglia di vivere insieme lo spazio pubblico: sono gli ingredienti di questa festa di compleanno che sono certa Dario Fo avrebbe apprezzato moltissimo, ha affermato la vicesindaco e assessore all’Educazione e Politiche giovanili, Anna Scavuzzo, intervenuta alla cerimonia d’inaugurazione del murale.