Ortomercato: confrontarsi è la cosa migliore

Dopo la decisione da parte degli operatori e dei grossisti dell'ortomercato di sospendere le proteste, si sono espressi gli assessori al Commercio, Franco D'Alfonso, e alla Sicurezza e Coesione sociale, Marco Granelli.

Confrontarsi è sempre la soluzione migliore ai problemi. Il fatto che si sia riaperto il dialogo tra Amministrazione, grossisti e gestori è un segno importante nell'ambito della sicurezza dell'ortomercato. È nell'interesse di tutti, dal Comune ai grossisti e ai cittadini, che un punto economico così strategico per la città funzioni nel migliore dei modi, con tutte le misure di sicurezza dovute. L’Amministrazione ha stanziato oltre 6 milioni di euro, messi a disposizione di Sogemi per il rifacimento della recinzione, che è nella sua fase conclusiva, dell’impianto di videosorveglianza, per il controllo ingressi, e della bonifica da amianto.