RIPULITI I GRAFFITI LUNGO LA PASSEGGIATA DEL NUOVO PORTO DI MILANO.

Una mattina di lavoro, quella del 22 gennaio per cancellare dalla passeggiata lungo la Darsena, lato Viale Gorizia, tag, scritte e graffiti realizzati da ignoti writers imbrattatori nel corso della notte di mercoledì 20 gennaio.

L’intervento  di ripulitura è stato realizzato dal Nuir (Nucleo urbano di intervento rapido) e  dall’impresa Jps. È vergognoso che quasi ogni settimana si debba intervenire per rimuovere tag, scritte e vandalismi realizzati da chi non ha nessun senso civico o il minimo rispetto per il bene comune, gesti  che non possiamo e non vogliamo tollerare, - ha affermato l’assessore ai Lavori Pubblici e Arredo urbano, Carmela Rozza che ha così proseguito - a meno di 24 ore dalla comparsa di questi “gentili regali” alla collettività siamo  riusciti a restituire alla città e ai milanesi un spazio pulito e bello da vivere. Tag e scritte  sono state rimosse grazie all'utilizzo, da parte degli operatori,  di getti di vapore a secco in grado di rimuovere ogni traccia di vernice dalle superfici senza intaccare o danneggiare i nuovi muri della Darsena.