CASE OCCUPATE, UNA STORIA INFINITA

Tra Pasqua e Pasquetta quattro alloggi occupati, due già recuperati dalle forze dell’Ordine

L’intrusione negli alloggi popolari non si ferma neanche durante le festività, anzi! In quattro diversi complessi Aler, da San Siro a Corvetto e Gallaratese, sono state le donne a invadere i locali. Tutte con figli al seguito e alcune in avanzato stato di gravidanza. Il copione è sempre lo stesso: gli abitanti allarmati dal rumore di finestre sfondate e movimenti sulle scale chiamano la Polizia. Difficile effettuare lo sgombero, le donne, un paio di rumene e un’egiziana, si rifiutano di abbandonare quel loro “rifugio”. Sono state poi indagate per occupazione abusiva. Recuperati nel giorno di Pasquetta un paio di alloggi.